Auto e moto di ieri, certo, ma anche di oggi con uno sguardo al domani. Non si può mancare ad Auto e Moto d’Epoca 2017, la più importante manifestazione fieristica italiana del settore che arriva alla 34esima edizione.
Giorni intensi, fino a domenica 29 a Padova, per l’evento che da tanti anni rappresenta l’appuntamento italiano per gli appassionati di motori e della più vasta cultura legata all’automotive.
L’attenzione generale per Auto e Moto d’Epoca cresce ogni anno perché sempre più diffusa è la consapevolezza che la forza dei nuovi modelli dipende dalla ricchezza e dalla tradizione che portano con sé. I valori e la storia delle case automobilistiche sono, in effetti, un patrimonio oggi condiviso con tutti gli automobilisti. Scoprire che dietro un nuovo modello ci sono decine d’anni di ricerca, innovazione e successo è un’esperienza affascinante per chiunque guidi o abbia guidato un’automobile o una moto.
E’ un evento intergenerazionale in grado di emozionare tutti: uomini, donne, giovani; appassionati o semplici curiosi. Un evento da cui si esce arricchiti: di bellezza, sogni e creatività.
Al Salone di Padova, insomma, ci si immerge nel passato e si tocca con mano il presente e il futuro di questo mondo: non a caso sono presenti praticamente tutti i gruppi ed i marchi più prestigiosi.

Questo il video che spiega il motivo della presenza a Padova di FCA Heritage, che partecipa con i quattro marchi Alfa Romeo,  Fiat, Lancia e Abarth.