Come tradizione vuole, aperte dal 1 novembre le iscrizioni della più importante granfondo del Nord-Ovest d’Italia ed una delle più prestigiose di tutto il panorama internazionale: la Fausto Coppi Le Alpi del Mare.
La data dell’edizione 2018 è stata fissata per domenica 8 luglio, da Piazza Galimberti a Cuneo e, da quest’anno, il numero massimo di partecipanti si chiude a 2600.
Nel 2017, la Fausto Coppi Le Alpi del Mare ha festeggiato i suoi trent’anni con un record di partecipanti e di pubblico. L’edizione 2018, la trentunesima, si apre con i migliori auspici: la conferma da parte dei tour operator, che nel mondo promuovono l’evento, di una massiccia presenza straniera.
Dal Cile, Australia, Stati Uniti, Danimarca, Belgio, Canada e Inghilterra oltre 150 ciclisti hanno già opzionato la loro partecipazione.
La granfondo internazionale La Fausto Coppi Le Alpi del Mare è una fra le più dure d’Europa, con 4125 m di dislivello totale. È anche una delle più amate dagli stranieri, con presenze d’oltre confine che superano ogni anno il 35% del totale degli iscritti.
Confermati i percorsi del 2017, con la medio fondo di 111 km (Cuneo, Colle Fauniera mt 2.481, Madonna del Colletto mt 1.304 per totali 2550 m di dislivello) e la granfondo di 177 km (Cuneo, Valmala mt 1.380, La Piatta mt 1.136, Colle Fauniera mt 2.481, Madonna del Colletto mt 1.304, per totali 4125 m di dislivello).
Le iscrizioni si aprono con 500 posti al costo di 35 euro. Raggiunta questa quota, le iscrizioni costeranno 45 Euro (fino al 15 marzo 2018) e poi 55 Euro (fino al 6 luglio 2018), salvo raggiungimento del numero chiuso di 2600 ciclisti
Anche per l’edizione n. 31 le griglie di partenza de La Fausto Coppi Le Alpi del Mare sono abolite in favore del progetto “Salviamo le strade di montagna” (100 posti disponibili con un contributo 100 euro, con partenza in prima fila).L’evento vede l’attenzione della RAI, quotidiani nazionali e dei tanti giornali, media e riviste regionali e sportivi e dei magazine specializzati italiani ed europei.
Consultare il sito www.faustocoppi.net per ulteriori informazioni.