Non esiste momento migliore per vedere (o rivedere) i migliori film di tutti i tempi a tema sportivo.

La quarantena è cominciata da quasi due settimane in tutta Italia e di conseguenza anche tutto lo sport nazionale si è fermato. Ci ha messo un po’ di più il resto del globo, ma ad oggi sono sospese o cancellate tutte le principali competizioni sportive del Mondo.

Questa che segue non è una classifica, ma una lista in ordine cronologico di 20 film selezionati e consigliati dalla redazione di Sports Tribune.

Inoltre, al termine potete trovare anche 3 categorie extra:

FUORI CATALOGO – film che usa lo sport per introdurre e analizzare tematiche che vanno ben oltre l’ambito prettamente sportivo. Dieci in totale.

THAT’S A CLASSIC – 10 film che oramai sono e entrati a far parte della storia del cinema.

PLAYIN’ WITH THE ACADEMY – 10 film che hanno fatto strada anche durante la notte degli Oscar.

 

FILM SULLO SPORT ASSOLUTAMENTE DA VEDERE (O RIVEDERE)

-He got game – 1998

Spike Lee dirige per la prima volta in carriera un film sul suo grande amore, la pallacanestro. Così, ne esce un manifesto sportivo americano con Denzel Washington, il giocatore NBA Ray Allen e Rosario Dawson.

-Il giocatore – (The rounders) – 1999

Ci hanno provato in molti , soprattutto negli ultimi anni, ma John Dahl nel 1999 aveva già diretto Matt Damon, John Malkovic e Edward Norton nel miglior film sul texas hold’em di sempre.

-La leggenda di Bagger Vance – 2000

Ancora Matt Damon, stavolta in compagnia di Will Smith e Charlize Theron in una bellissima favola sul golf.

-Il sapore della vittoria (Remeber the Titans) – 2000

Ritroviamo anche Denzel Washington che stavolta allena il liceo TC Williams nel pieno dell’integrazione razziale americana. Storia vera, colonna sonora eccezionale.

-Best – 2000

La biografia, neanche troppo romanzata, di uno dei più grandi talenti tormentati della storia del calcio. Dunque, signore e signori: il quinto Beatle – George Best.

-Ali – 2001

Will Smith sfiora l’Oscar (che forse avrebbe meritato al posto di Denzel Washington) nel biopic sul più grande boxer di tutti i tempi.

-Lagaan – C’era una volta in India – 2001

Kolossal indiano da quasi 4 ore (non di agevolissima visione), ma tutta la storia, tutti i principi alla base e tutto lo spirito del cricket in un colpo solo. Candidato all’Oscar.

-Seabiscuit – Un mito senza tempo – 2003

Sullo sfondo della grande depressione americana degli anni ’30 l’incredibile storia del celebre cavallo da corsa Seabiscuit.

-Miracle (Miracle on ice) – 2004

Il racconto di uno dei più grandi upset della storia delle Olimpiadi invernali, Kurt Russell allena ‘la squadra del destino’ a Lake Placid 1980 durante la Guerra Fredda.

-Il più bel gioco della mia vita (The greatest game ever played) – 2005

La bellezza dei campi o il fascino ancestrale di uno sport nato nel medioevo, ma non potevamo escludere un’altra grandiosa favola golfistica.

-Lords of dogtown – 2005

Il malinconico racconto di come lo skateboard sia diventato una disciplina mondiale partendo dalle piscine vuote Di Los Angeles.

-Hooligans (Green street hooligans) – 2005

Elijah Wood nelle sorprendenti vesti di un aspirante giornalista americano che durante un ‘esilio‘ in Inghilterra scopre la cultura degli hooligans nel Regno Unito.

-Imbattibile (Invincible) – 2006

Il sogno americano in tutto il suo splendore, dalla stalle alle stelle. Mark Walberg interpreta la leggenda dei Philadelphia Eagles Vince Papale.

-Il dannato United – (The Damned United) – 2009  

Pochi film sono riusciti a rappresentare lo spirito del calcio, e in particolare il delicatissimo ruolo dell’allenatore, come la reale storia di Brian Clough. Invece, “Il dannato United” lo fa.

-L’arte di vincere – (Moneyball) – 2011

Brad Pitt e Johan Hill ci portano dietro le quinte del complesso mondo MLB, ne esce un piccolo capolavoro candidato anche a 6 premi Oscar.

-Rush – 2013

Il genio di Ron Howard racconta la storia della rivalità tra James Hunt e Niki Lauda, un racconto talmente incredibile da far pensare ad un romanzo, e invece…

-42- la vera storia di una leggenda americana – 2013

La maglia numero 42 è stata ritirata da tutte le squadre della Major League di baseball, in questi 128 minuti trovate tutte le spiegazioni del caso che hanno un nome ed un cognome: Jackie Robinson.

-Eddie the eagle – il coraggio della follia – 2016

Già il fatto che sia una storia vera rende questo film imperdibile. Il britannico Eddie Edwards con il sogno di partecipare alle Olimpiadi decide di convertirsi al salto con gli sci (disciplina mai neanche considerata dal comitato olimpico britannico)

-Tonya – (I, Tonya) – 2017

Una nevrotica e sublime Margot Robbie nella storia dell’atleta e soprattutto della donna Tonya Harding, protagonista di uno dei più grossi scandali sportivi della storia americana.

-Borg McEnroe – 2017

Due nomi, due grandi storie personali, una sola certezza: l’affascinate storia della rivalità tra due dei più grandi tennisti e delle più grandi personalità della storia del tennis.

 

FUORI CATALOGO, i film oltre l’ambito sportivo

-Ritorno dal nulla – (The basketball diaries) – 1995

-The boxer (1997)

-Il grande Lebowski – 1998

-Asini – 1999 –

-Hurricane – Il grido dell’innocenza – 1999

-Hardball – 2001

-Sognando Beckham – (Bend it like Beckham) – 2003

-Hidalgo – Oceano di fuoco – 2004

-Invictus -2009

– Looking for Eric – 2010

THAT’S A CLASSIC, i film nella storia del cinema

-Quella sporca ultima meta (The longest yard)– 1974

-Un mercoledì da Leoni (Big wednesady)– 1978

-Toro scatenato – (Raging Bull) – 1980

-Orizzonti di gloria – (Chariots of fame) – 1981

-Fuga per la vittoria – (Victory) – 1981

-L’uomo dei sogni – (Fileds of dream) – 1989

-Chi non salta bianco è (White men can’t jump) – 1992

-Quattro sottozero – (Cool runnings) – 1993

-Space Jam – 1996

-Ogni maledetta domenica (Any given sunday) – 1999

 

ACADEMY, i film alla Notte degli Oscar

-L’idolo delle folle (The pride of the Yankees) – 1942

-Rocky – 1976

-Il migliore (The natural) – 1984

-Colpo vincente – (Hoosiers) – 1986

-Jerry Maguire – 1996

-Million Dollar Baby – 2004

-Cinderella man – Una ragione per lottare – 2005

-The wrestler – 2008

-The blind side – 2009

-The fighter – 2010

 

Per altri articoli recenti su Sport Tribune Magazine, clicca qui.