Dries Mertens ha già fatto abbastanza: nessuno, grazie alle sue giocate e ai suoi gol, ha rimpianto in questo periodo l’assenza per infortunio di Milik e chi pensava che Gabbiadini avrebbe giocato da titolare si sbagliava di grosso. Il belga, anche contro il Torino, ha dimostrato tutta la sua qualità. Tripletta in 22 minuti di gioco e un super gol che vale la candidatura a miglior gol del 2016. Godetevelo!