Calcio, stile e dragoni, il nuovo concept di Adidas per la Champions

Draghi e Popoli
Nella storia di certi popoli la mitologia influenza pesantemente la vita e il modo di vedere le cose dei suoi abitanti, è il caso del drago cinese, che è simbolo di potenza e saggezza oltre che di fortuna e prosperità, oppure di morte e distruzione, come nel caso dei tanto noti draghi scandinavi.
C’è però una nazione che si identifica a tal punto nel leggendario rettile sputafuoco, da renderlo simbolo nazionale assoluto e trasformarlo in un simbolo della rivalità che lega questo popolo ai suoi storici rivali inglesi, i gallesi.
In Galles è da sempre viva la leggenda che ricollega la nascita di questo simbolo ad una profezia fatta dal leggendario Merlino, secondo la quale il drago bianco, simbolo degli inglesi, inizialmente dominerà, ma sarà poi sconfitto da Y Ddraig Goch, il drago rosso simbolo del Galles. Tale leggendaria creatura è passata poi a simboleggiare la fierezza gallese e la loro determinazione nel non cedere mai.
Dragon Pack Adidas

Un nuovo inizio 

Con l’imminente finale di Champions League a Cardiff l’Adidas ha deciso di omaggiare questa grande tradizione introducendo una nuova serie di kit con a tema proprio il dragone gallese.
Il pallone in particolare offre tutti i vantaggi necessari in termini di performance, in modo da soddisfare gli standard richiesti dai giocatori che animeranno le fasi finali della competizione, quali Messi, Bale, Suarez e Müller. Il rivestimento esterno, in linea con tutti i palloni ufficiali per la UEFA Champions League firmati Adidas, offre un grip ottimale, mentre la decorazione termosigillata con il motivo a stella permette di ottenere una superficie senza cuciture, per un tocco ottimizzato.
Il design del dragone si ripropone poi in ogni stella, mostrando parti diverse del corpo che vanno dagli occhi alle enormi scaglie, mentre sui pentagoni bianchi sono stampati i loghi della UEFA Champions League oltre alla scritta Final Cardiff 2017. Lo stile del drago si ripropone anche nei modelli di scarpe X e ACE sia nei modelli Stadium che in quelli Cage.
Ora ci sono tutti gli strumenti per faci godere appieno lo spettacolo della Champions, grandi campioni, grandi partite e una motivazione in più per capire chi veramente incarnerà lo spirito delle nuove scarpe Adidas, portando alla vittoria il suo club proprio nella città del Drago. Non ci resta che attendere il 3 giugno, buono spettacolo a tutti.
Drago Galles