Grande successo per l’evento con 4.000 persone presenti che si è svolto a Milano per festeggiare il primo anno dall’apertura dello store di Corso Vittorio Emanuele II, il più grande in Italia. Il 30 ottobre adidas ha portato il team bianconero a Milano, la città dei creator, un luogo dove il talento e l’estro prendono vita per sprigionarsi nelle diverse espressioni dello sport.

Hanno preso parte all’evento Massimiliano Allegri, Paulo Dybala, Giorgio Chiellini, Miralem Pjanić, Rodrigo Bentancur, Mattia Perin, Mattia De Sciglio, Blaise Matuidi, Douglas Costa, Juan Cuadrado, Moise Kean, Federico Bernardeschi. Insieme al team Juventus presenti anche Fabio Paratici – Direttore Sportivo – e Giorgio Ricci – Chief Revenue Officer-.

Lo store, posizionato nel cuore di Milano, si è vestito dei colori del club per celebrare la partnership e i valori che legano adidas a Juventus e offrire ai tifosi un’esperienza unica all’insegna della creatività.

La celebrazione dello store ha visto la partecipazione di 12 rappresentanti del team bianconero in un show pubblico di fronte allo store e un’attività all’interno. La performance, accompagnata dal live show di Radio Deejay, ha visto la presentazione della squadra e ha permesso al pubblico di incontrare da vicino i propri campioni.

Durante l’evento all’interno dello store invece, i giocatori della Juventus hanno partecipato ad una serie di attività all’insegna della creatività organizzate in collaborazione con 9 studenti del master IED Milano che hanno portato alla realizzazione di 9 maglie Away unconventional che saranno successivamente messe all’asta su CharityStars e il cui ricavato sarà destinato a Save The Children.

Un contest all’interno dello store adidas di Corso Vittorio Emanuele II nei 12 giorni successivi all’evento permetterà di aggiudicarsi le maglie autografate da ciascuno dei giocatori bianconeri.