Aston Villa e Boca Juniors s’incontrarono al Camp Nou. Inglesi e argentini sono rivali da sempre, ma Villans e Xeneizes non rappresentano né una rivalità storica, né esattamente un grande classico del calcio. É più uno scontro da Subbuteo tra due squadre molto amate anche oltre i propri confini nazionali, sia per le imprese sportive che per le maglie iconiche, che una rivalità storica.

Le due squadre, infatti, si sono incontrate una sola volta, in un’occasione semi-formale, tra l’altro, perché gli inglesi Campioni d’Europa nel 1982, persero la Coppa Intercontinentale a Tokio, contro il Club Atlético Peñarol.

Per quanto possa sembrare improbabile, Aston Villa e Boca Juniors, infatti, si sono incontrate al Camp Nou di Barcellona nella finale terzo-quarto posto del Trofeo Joan Gamper del 1984, ben 25 anni fa.

Avendo vinto sia il titolo della Prima divisione inglese che la Coppa dei Campioni nei due anni precedenti, i Villains sono stati invitati a partecipare al tradizionale torneo amichevole pre-campionato che si gioca ad agosto contro i padroni di casa del Barcellona, che quell’anno invitarono anche Boca Juniors e Bayern Monaco.

Dopo aver sconfitto il Boca con un sorprendente 9-1 in semifinale, i Catalani – allenati da Terry Venables – hanno sconfitto in finale il Bayern Monaco – vincente per 2 a 1 contro gli inglesi – per 3 a 1, rivendicando la loro tredicesima vittoria al Trofeo Joan Gamper in 19 anni.

Villa e Boca, quindi, si sono ritrovati a lottare per il podio. Peter Withe, Paul Birch, Steve McMahon e Alan Curbishley non sono riusciti a impedire ai rivali argentini, allenati da Alfredo Di Stefano, di vincere durante una sera afosa e forse più adatta alle caratteristiche dei sudamericani.

I gol di Fernando Morena e Carlos Alberto Mendoza hanno firmato la vittoria del Boca Juniors per 2 a 0.

Finora, l’incontro del 1984 è l’unico incontro tra Villa e Boca e, sinceramente, è difficile immaginare una sequenza di eventi che possa portare le due parti a incontrarsi di nuovo.