Nell’ambito degli ultimi preparativi prima di un nuovo assalto al Brasileiro Série A, il São Paulo FC ha lanciato la nuova maglia da casa 2019/20 di adidas, che rispetta la tradizione.

I colori del Sāo Paulo FC sono rosso-bianco-nero, quelli dello stato di San Paolo; ma anche i colori delle prime due squadre che hanno formato il club: il Paulistano, che giocava in bianco-rosso-bianco e il Palmeiras in bianco-nero.

La maglia per le partite è tradizionalmente bianca con due fasce all’altezza del petto, una rossa e l’altra nera, con al centro lo stemma del callub, disegnato da Walter Ostrich, poi affiancato da cinque stelle, due coloro oro, omaggio ai titoli olimpici vinti dall’altleta paulista Adhemar Ferreira da Silva, tre rossi, per ricordare i titoli mondiali vinti dalla società.

La nuova maglia della casa del São Paulo FC ripulisce l’estetica della precedente iterazione, spostando le tre strisce dalle spalle ai lati, ma per il resto si attacca a un design molto simile alle maglie del passato per un tocco molto tradizionale. Il marchio Three Stripes appare in rosso e nero, che, con il nucleo bianco della camicia, annuisce al famoso marchio tricolore della club brasiliano che è ancora una volta la caratteristica principale del design, prendendo il suo posto al centro del petto.

Oltre a ciò, la maglia cambia il colletto tradizionale in favore di un approccio con scollo a V orientato alla performance, che si unisce a un tocco più lineare per la maglia.

Questo aspetto segue la tradizione, essendoci già state versioni della maglia con lo scollo a V, come nel 1964, quando la squadra venne in tournée in Europa.

Il layout generale dei loghi e degli sponsor rimane lo stesso. San Paolo ha debuttato con il nuovo kit nelle semifinali di Paulista contro Palmeiras.